FATTURAZIONE ELETTRONICA

Fatturazione elettronica

A decorrere dal 31.03.2015 il Comune non potrà più accettare fatture che non siano trasmesse in formato elettronico e, trascorsi 3 mesi da tale data, non potrà procedere ad alcun pagamento, anche se parziale, sino all'invio delle fatture in tale formato.

Questa novità è la conseguenza dell'emanazione del decreto 55/2013 entrato in vigore il 06 giugno 2013, con il quale si è attivato per tutta la pubblica amministrazione il percorso di adeguamento all'utilizzo della fatturazione elettronica nei rapporti economici tra pubblica amministrazione e fornitori.

In particolare, come previsto dalla normativa vigente, la trasmissione delle fatture elettroniche destinate al Comune di Pomaretto deve essere effettuata attraverso il sistema di Interscambio (Sdi) nel quale il Comune è individuato con un codice univoco, che identifica l'Ufficio Destinatario di Fatture Elettronica al quale vanno indirizzate obbligatoriamente tutte le fatture. Questo adempimento è necessario per la correttezza formale della fattura medesima e l'effettivo ricevimento della stessa.

Ciò premesso si comunica che dal 31.03.2015 tutte le fatture emesse in forma elettronica e destinate a codesto Comune devono essere indirizzate al codice univoco UF9KZA.

I necessari chiarimenti per la predisposizione e la trasmissione elettronica al Sistema di Interscambio sono disponibili sul sito web www.fatturapa.gov.it

E' possibile cliccare su questo linkper accedere ai dati del Comune di Pomaretto necessari all'emissione di fatture secondo la normativa in materia di fatturazione elettronica

Traduttore Automatico

Galleria Fotografica

Link utili

Area Riservata

Accessibilità

Copyright © 2009 Sito istituzionale del Comune di Pomaretto - TO - Piazza Libertà, 1 - 10063 Pomaretto (TO)
tel. 0121/81241 fax 0121/803719 - P.I. 01504050012 - C.F. 85003270015 - PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.