stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
Utenti con dislessia
logo del comune
Comune di Pomaretto
Stai navigando in : Comune > Servizi ai cittadini
Servizi ai cittadini
Numeri utili

Carabinieri Comando di Perosa Argentina
Via Re Umberto, 18 –
tel 0121 81217
fax 0121 805252

Polizia Stradale
Comando Stazione di Pinerolo
Corso Bosio n.12 - 10064 Pinerolo (TO)
Tel. 0121.391811
Chiamata di Soccorso (Tel. 113)

Guardia di Finanza
Tenenza di Pinerolo
Via Patti n.1 - 10064 Pinerolo (TO)
Tel. 0121.322938
Chiamata di Soccorso (Tel. 117)

VIGILI DEL FUOCO Distaccamento Provinciale di Pinerolo
Via S. Secondo, 1 10064 Pinerolo
Telefono 0121/322222
Fax 0121/322222
VOIP 011/7422480

Acquedotto
ACEA Pinerolese Industriale S.p.A.
Via Vigone n.42 - 10064 Pinerolo (TO)
Tel. Guasti 800.808055
Tel. Guasti 800.034401

Enel Sole S.r.l.
N. Verde 088.901050 - Fax 800.901055
EMail: sole.segnalazioni@enel.it

Gas - Metano
ACEA Pinerolese Industriale S.p.A.
Via Vigone n.42 - 10064 Pinerolo (TO)
N. Verde 800.034409

Area sosta prolungata

Area sosta prolungata per gli esercenti il commercio su area pubblica

GIOVEDI’ mattina dalle ore 8.00 alle ore 13.00

Cimitero

Il cimitero si trova nei pressi del Tempio valdese di Pomaretto.

Orario

ESTIVO: dalle ore 8,00 alle ore 20,00

INVERNALE: dalle ore 8,00 alle ore 18,00

Ecoisola

Dal 10 LUGLIO 2017 si accede all'ecoisola utilizzando la tessera sanitaria 

Sono abilitate le tessere sanitarie dei titolari della  TARI (tassa rifiuti) del Comune di Pomaretto,  residenti e non.
L’accesso è consentito sia alle utenze domestiche (privati cittadini) che alle utenze non domestiche (attività artigianali e agricole, imprese edili, ecc.).

E' possibile ottenere l'abilitazione di altri familiari, previo richiesta scritta su apposito modulo reperibile presso gli Uffici Comunali o sul sito del Comune.

Si ricorda che l'accesso è strettamente personale e si invitano i cittadini a utilizzare l’ecoisola solo ed esclusivamente a proprio uso.

ORARIO:  TUTTI I GIORNI   DALLE ORE   7.00   ALLE ORE 21
CHIUSO GIOVEDI'  7 - 13  PER MERCATO

Dal  1° gennaio 2017   l'ecoisola di Pomaretto diventa strettamente ECOISOLA COMUNALE con la possibilità di accogliere   i seguenti materiali:   LEGNO - VERDE E SFALCI - CARTA E CARTONI - CASSETTE DI
PLASTICA - MULTIMATERIALI PLASTICA e METALLO - FERRO - INGOMBRANTI

L'ecoisola è a servizio  strettamente dei  cittadini RESIDENTI A POMARETTO  o TITOLARI DEL TRIBUTO TARI   e vi si possono conferire i materiali  provenienti  dal TERRITORIO DI POMARETTO.

 I rifiuti conferibili sono:
LEGNO - VERDE E SFALCI - CARTA E CARTONI - CASSETTE DI PLASTICA - MULTIMATERIALI PLASTICA e METALLO - FERRO -
INGOMBRANTI.

Si richiede pertanto ai cittadini di utilizzare attivamente l’eco isola ed evitare gli abbandoni dei rifiuti ingombranti e non assimilabili agli indifferenziati. Tutti gli altri rifiuti (es. batterie vetture, frigoriferi, televisori, olii esausti) dovranno essere smaltiti presso l’ecoisola di Perosa Argentina - orari

lunedì 10.30 - 12.45
mercoledì 10.30 - 12.45
sabato 14.30 - 16.30

Si segnala inoltre che pneumatici e rifiuti inerti NON POSSONO più essere smaltiti presso nessuna ecoisola a seguito di una norma nazionale entrata in vigore dal 01.11.2008.

Documenti allegati:
REGOLAMENTO COMUNALE PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI


Link:


Ecopunti

Per informazioni tecniche contattare il n° 0121 81241 oppure www.ambiente.aceapinerolese.it

E’ vietato il conferimento dei rifiuti solidi urbani presso gli ecopunti siti nel Comune di Pomaretto  a
coloro che non sono iscritti al ruolo e non pagano la tassa raccolta e smaltimento rifiuti del Comune di Pomaretto.” 

Si invita pertanto la popolazione a non recarsi nei Comuni limitrofi per conferire i rifiuti solidi urbani prodotti nel Comune di Pomaretto.
Ecopunti in cui è possibile conferire i rifiuti:
  1. ECO-PUNTO N. 1 sito in : VIA C. ALBERTO ANGOLO VIA R .BALMAS
  2. ECO-PUNTO N. 2 sito in : VIA R. BALMAS INCROCIO VIA PATRIOTI E VIA M. RIBET (SOPPRESSO)
  3. ECO-PUNTO N. 3 sito in : PIAZZALE CHARLOTTE PEYROT (TEMPIO)
  4. ECO-PUNTO N. 4 sito in : PIAZZA A. GRIGLIO
  5. ECO-PUNTO N. 5 sito in : VIA BALZIGLIA RETRO OSPEDALE
  6. ECO-PUNTO N. 6 sito in : VIA E. QUATTRINI PRESSO MUNICIPIO
  7. ECO-PUNTO N. 7 sito in : VIA C. ALBERTO N. 28 (EX ASILO)
  8. ECO-PUNTO N. 8 sito in : VIA C. ALBERTO PONTE VECCHIO
  9. ECO-PUNTO N. 9 sito in : PIAZZALE BERT - BORGATA LAUSA -
  10. ECO-PUNTO N. 10 sito in : STRADA PROVINCIALE LOCALITA' CHIABRIERA

Documenti allegati:
2019 - Raccolta differenziata
2019 - Raccolta differenziata ecopunti/ecoisola
2018 - Raccolta differenziata
2018 - Percentuale raccolta differenziata
2018 - Raccolta differenziata ecopunti/ecoisola
2017 - Raccolta differenziata
2017 - Percentuale raccolta differenziata
2017 - Raccolta differenziata ecopunti/ecoisola
2016 - Raccolta differenziata
2016 - Percentuale raccolta differenziata
2016 - Raccolta differenziata ecopunti/ecoisola
2015 - Raccolta differenziata
2015 - Percentuale raccolta differenziata
2015 - Raccolta differenziata ecopunti/ecoisola
2014 - Raccolta differenziata
2013 - Raccolta differenziata
2012 - Raccolta differenziata
2011 - Raccolta differenziata
2010 - Raccolta differenziata
2009 - Raccolta differenziata


Raccolta funghi

RACCOLTA DEI FUNGHI NELLE VALLI CHISONE, GERMANASCA, PELLICE E PINEROLESE PEDEMONTANO PER L’ANNO 2018

La raccolta dei funghi in Piemonte è consentita previo possesso dell’apposito titolo per la raccolta previsto dalla legge regionale n. 24/2007 (Tutela dei funghi epigei spontanei), come modificata dalla legge regionale n. 7/2014, che norma tutte le attività riguardanti la raccolta di funghi spontanei.

Documenti allegati:
Volantino funghi 2019


Link:


Sportelli energia

IMPIANTI TERMICI ED ATTESTAZIONE DI PRESTAZIONE ENERGETICA
Per facilitare la comprensione della normativa vigente in materia di impianti termici, ed aiutare i cittadini a comportarsi in modo corretto, la Regione Piemonte ha predisposto un Vademecum che illustra, in maniera semplice tutto quello che serve sugli Impianti Termici, da quando accendere l'impianto di riscaldamento, a cosa è un libretto d'impianto.

ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA (APE)
È “l’etichetta energetica” della tua casa. Il documento che racconta quali sono le prestazioni energetiche dell’immobile e quanto consuma un edificio. Per facilitare la lettura di questo importante e obbligatorio attestato abbiamo predisposto un Vademecum che aiuta a comprendere che cosa è un Attestato di Prestazione Energetica, a chi è rivolto, chi lo può redigere, come si legge, quando dura e quali sono le sanzioni alle quali si va in contro se non viene fatto.

Sportelli Energia del Pinerolese (SEP)
Sedi e contatti a cui i cittadini possono rivolgersi grauitamente:
  1. a Pinerolo, presso lo Sportello Unico Attività Produttive - Viale Giolitti 7 , tel. 0121 397204, sportello.energia@comune.pinerolo.to.it, orario di apertura: lunedì ore 15-18.
  2. a Perosa Argentina, presso la Comunità Montana del Pinerolese - Via Roma 22, tel. 0121 802519, sportello.energia@cmpinerolese.it, orario di apertura: lunedì ore 10-13;
  3. a Torre Pellice, presso la Comunità Montana del Pinerolese - Corso Lombardini 2, tel. 0121 9524205, sportello.energia@cmpinerolese.it, orario di apertura: lunedì ore 10-13.

 

Documenti allegati:
Pieghevole impianti termici
APE vademecum per i cittadini


Scuole

Scuola Primaria V. Sommani
EDIFICIO CON ADEGUAMENTO SISMICO ED ENERGETICO
Indirizzo: Via Carlo Alberto, 34
Tel. 0121/81241 interno 6

Scuola dell'Infanzia
EDIFICIO CON ADEGUAMENTO SISMICO ED ENERGETICO
Indirizzo: Piazza della Libertà, 1
Tel. 0121/81241 interno 7

ISTITUTO COMPRENSIVO C. GOUTHIER
P.zza Europa 1, Perosa Argentina
n. di telefono:    0121 80 33 32
indirizzo email:  TOIC807006@istruzione.it

Asilo Nido privato La Trottola
L'Asilo vuole essere un servizio educativo dove il bambino potrà interpretare giornalmente se stesso in spazi ed angoli a sua completa disposizione. All'asilo si trovano 'angoli morbidi' dove rilassarsi, un laboratorio di manipolazione, spazi per il gioco simbolico e un area verde all'esterno dove potere giocare. L'asilo nido è stato aperto a settembre 2003 e si trova in Via Carlo Alberto, 59 a Pomaretto. Prescrizioni a partire da maggio. L'asilo è un servizio aperto a tutti i bambini di età compresa tra i sei mesi e i tre anni. Il personale che opera all'asilo è qualificato e vi sono esperti nel settore psicopedagogico e pediatrico. Viene inoltre fornito un servizio di cucina interna, fresca, con menù approvati dall'ASL di riferimento.

Orari: dal lunedì al venerdì 7.30 - 18.30
Il sabato 8.30 - 12.30
Aperto tutto l'anno.

Per informazioni e prescrizioni
telefonare al n° 3770840807.

SERVIZIO PRE - POST SCUOLA
Il Comune di Pomaretto e l'Associazione Sviluppo Pomaretto hanno istituito un servizio di pre/postscuola per i bambini della scuola dell’infanzia e per gli alunni della scuola primaria dalle h 7.30 alle 8.30 e dalle h 16.30 alle 17.30 nei giorni di lunedì, martedì, mercoledì, giovedì e venerdì.

PER INFO E ISCRIZIONI RIVOLGERSI IN BIBLIOTECA COMUNALE NEGLI ORARI DI APERTURA.



Documenti allegati:
CALENDARIO SCOLASTICO 2019-2020


Zone A sosta regolamentata


Documenti allegati:
MODELLO RICHIESTA CONTRASSEGNO SOSTA AREA RISERVATA (commercianti)


Orari medici ed ospedali - farmacia comunale

Guardia Medica - 800-233111

Presidio Ospedaliero - Via Maggiore Ribet, 2 - 0121.233.1 fax 0121.233400

Per conoscere i servizi offerti dall'ospedale vai al sito dell' ASL TO3.



Farmacia Comunale
Una farmacia Comunale è stata aperta a Pomaretto a servizio dell’intera comunità per perseguire obiettivi sociali promuovendo azioni di prevenzione ed efficienza nell’assistenza farmaceutica.
Orari apertura:
sita in Via Carlo Alberto, 44
tel. n. 0121 82598
Apertura estiva (dal1° aprile al 30 settembre)
dal lunedì al venerdì 8.30/12.30 – 15.30/19.30
sabato 8.30/12.30
giorno di chiusura sabato pomeriggio e domenica
Apertura invernale (dal 1° ottobre al 31 marzo)
dal lunedì al venerdì 8.30/12.30 – 15.00/19.00
sabato 8.30/12.30
giorno di chiusura sabato pomeriggio e domenica




Documenti allegati:
attività farmacia
servizi erogati farmacia


Asilo

Bando relativo all’erogazione di un contributo comunale alle famiglie residenti che utilizzano asili pubblici, privati e micro-nidi.

art.1 SOGGETTI BENEFICIARI
Possono accedere al contributo messo a disposizione dal Comune di Pomaretto le famiglie residenti che utilizzano asili pubblici, privati e micro-nidi, ubicati sul territorio comunale e non.

art.2 QUANTIFICAZIONE DEL CONTRIBUTO
a) Nell’ambito dello stanziamento iscritto a bilancio per ciascun esercizio finanziario, l’entità del contributo verrà determinato in misura fissa per l’intero anno scolastico.

art. 3 CRITERI DI EROGAZIONE CONTRIBUTO
a) Il contributo verrà erogato previa domanda di richiesta da parte del soggetto beneficiario su apposito modello con allegate copia delle ricevute di frequenza del proprio figlio/a.
La domanda va presentata presso gli uffici comunali con le seguenti modalità:
periodo settembre/dicembre: entro il 31 gennaio dell’anno successivo
periodo gennaio/luglio: entro il 31 agosto
b) In caso di frequenza contemporanea di due fratelli verrà riconosciuta una maggiorazione del contributo per uno solo dei fratelli pari al 20% del contributo erogato.
c) Per la frequenza a tempo pieno il contributo viene erogato al 100%.
Per la frequenza part-time il contributo viene erogato al 75%.
d) In caso di assenza per malattia o per altri motivi inferiori ai 7 giorni il contributo verrà corrisposto per intero, se l’assenza è superiore ai 7 giorni verrà calcolato percentualmente ai giorni di presenza del bambino.
e) Nel caso in cui l’ammontare dei contributi richiesti superi la somma stanziata a bilancio si provvederà ad una riduzione proporzionale degli importi assegnati alle famiglie.
f) Nel caso del cambio dell’orario di frequenza del bambino (da tempo pieno a part-time o viceversa) o di interruzione di frequenza all’asilo la famiglia dovrà comunicarlo per iscritto al Comune.

art. 4 DIRITTI DEL COMUNE
Il Comune di Pomaretto si riserva il diritto di sospendere l’erogazione di tale contributo inviando comunicazione scritta alle famiglie con un preavviso di due mesi.

Documenti allegati:
Modulo di domanda


Assegni nucleo familiare e assegno di maternità

Accoglimento richieste per assegni nucleo familiare e assegno di maternità

I cittadini italiani che intendono richiedere l'attribuzione degli assegni per il nucleo familiare e per maternità devono presentare la domanda al Comune nel cui territorio risiedono. La domanda (comprensiva della dichiarazione sostitutiva unica ai fini del calcolo ISEE) deve essere presentata nei seguenti termini:
  1. entro il 31 gennaio dell'anno successivo a quello per il quale è richiesta la prestazione, per l'assegno per il nucleo familiare (con tre figli minori a carico);
  2. entro sei mesi dalla data del parto per l'assegno di maternità. L'assegno non può essere concesso a chi fruisce di altri trattamenti economici di maternità.
Rivolgersi agli uffici del Comune per informazioni.

Documenti allegati:
Modello per domanda assegno di maternità
Modello per domanda assegno nucleo familiare
2017 - Per contrastare la povertà si punta sul reddito di inclusione Approvata la legge delega Piano di assistenza esteso a 400mila nuclei familiari
2017 - Bonus bebè per tre anni se l' Isee è sotto i 25mila euro. L'assegno di natalità ai figli nati o adottati fra il 2015 e il 2017 è legato al reddito dei richiedente
2017 - Nuclei numerosi. Contributo fino a 1.836,90 euro erogato dall' Inps, da richiedere al Comune dove si risiede Assegno per chi ha almeno tre figli minori


Attestazione ISEE

Con il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 3 dicembre 2013, n. 159 è stata introdotta la riforma dell'ISEE.

Il nuovo Isee è in vigore dall'1 gennaio 2015

L'ISEE (Indicatore Situazione Economica Equivalente) è una dichiarazione usata per valutare la situazione reddituale e patrimoniale di tutti i componenti il nucleo familiare anagrafico della persona che richiede una prestazione economica agevolata.

L'ISEE viene calcolata in base ad una serie di elementi, quali, il reddito del nucleo familiare , il patrimonio mobiliare e immobiliare posseduto (case, terreni, azioni, titoli, etc), la composizione della famiglia, e quindi il carico familiare ed eventuali situazioni di difficolta' o di disagio (es. presenza di disabili nel nucleo famigliare, etc.

L'ISEE serve per accedere a condizioni agevolate (tariffe, inserimento in graduatorie pubbliche, ecc.), a prestazioni o servizi sociali o assistenziali o contributi come ad esempio, l' assegno per il nucleo familiare con tre figli minori, l'assegno di maternità,  asili nido,  mense scolastiche,  prestazioni scolastiche (libri, borse di studio, tasse universitarie), servizi socio sanitari domiciliari, diurni, residenziali, ecc.

I cittadini interessati possono richiederla al CAAF CISL di PINEROLO

Corso Torino 18 - Pinerolo
tel. 0121 - 361611
orario dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 12.30 e dalle ore 14.30 alle 18

TELEFONARE PER APPUNTAMENTO 0121/361618

LA LISTA DEI DOCUMENTI E' REPERIBILE PRESSO IL CAAF OPPURE IL COMUNE DI POMARETTO NEGLI ORARI D'UFFICIO.



Documenti allegati:
PROTOCOLLO di INTESA tra ANCI Piemonte, LEGA delle Autonomie Locali Piemonte, e CGIL - CISL - UIL Piemonte
LISTA DEI DOCUMENTI NECESSARI PER LA COMPILAZIONE DELLE PRATICHE


Fornitura gratuita o semi gratuita dei libri di testo

In riferimento alle Leggi n. 448 del 23 dicembre 1998 e n. 488 del 23 dicembre 1999 possono accedere al beneficio della fornitura gratuita totale o parziale dei libri di testo gli alunni che adempiono l'obbligo scolastico e che presentano un I.S.E.E. non superiore ad un certo limite stabilito annualmente.

Sostegno alla locazione

BANDO DI CONCORSO PER L'ATTRIBUZIONE DI CONTRIBUTI PER IL SOSTEGNO ALLA LOCAZIONE - CANONE ANNO 2014

Dal 14 Settembre 2015 al 14 Ottobre 2015 è possibile presentare domanda per ricevere il contributo per il sostegno alla locazione relativo ai canoni d'affitto versati nell'anno 2014.

Tutti i requisiti per accedere al contributo sono indicati nel bando (scaricabile a fondo pagina, oppure a disposizione presso gli uffici comunali).

La domanda regolarmente compilata completa della documentazione richiesta potrà essere presentata presso l'ufficio tributi del Comune negli orari di apertura.

Per informazioni è possibile telefonare al n. 0121 81241 ufficio contabilità e tributi.

Documenti allegati:
SCARICA MANIFESTO
Scarica Bando di concorso anno 2015
Modulo di Richiesta del contributo


Trasporti


Comune di Pomaretto - Piazza Libertà, 1 - 10063 Pomaretto (TO)
  Tel: 0121.81241   Fax: 0121.803719
  Codice Fiscale: 85003270015   Partita IVA: 01504050012
  P.E.C.: pomaretto@cert.ruparpiemonte.it   Email: pomaretto@ruparpiemonte.it
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.Maggiori informazioni.